13.9 C
Belluno
lunedì, Agosto 10, 2020
Home Cronaca/Politica Il ritorno dell'orso nel Parco delle Dolomiti

Il ritorno dell’orso nel Parco delle Dolomiti

Ogni tanto il complesso lavoro della gestione di un Parco sa dare soddisfazioni incredibili. Come in questi giorni quando il personale del Parco ha seguito passo dopo passo il lento ma deciso avvicinamento di un orso. Forse dalla Carnia, comunque da est, il plantigrado ha percorso il territorio Bellunese avvicinandosi al Parco. Oggi riceviamo la splendida notizia che il CTA-CFS del Parco ha avvistato l’orso che attraversa la valle del Mis nel cuore del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi. La pattuglia di servizio guidata dall’ispettore Ferroni ha seguito l’orso, che è stato anche fotografato dai cellulari di alcuni escursionisti. Davvero una bella notizia per il lavoro di riqualificazione faunistica in corso nel parco. Lo scorso anno, per i festeggiamenti dei 15 anni di vita del Parco, aveva scelto la famosa frase del giornalista-scrittore di origini bellunesi Dino Buzzati: “l’orso, però, è anche avventura, leggenda, storia, continuazione di una vita antichissima, cessata la quale ci sentiremmo tutti un poco più poveri e tristi”… a volte guardare lontano, oltre l’orizzonte, è segno di coraggio e di speranza.

Share
- Advertisment -



Popolari

Alpago Sky Super 3: Alex Oberbacher firma l’ottava edizione. Al femminile vittoria per la friulana Maria Dimitra Theocharis

Chies d'Alpago (Belluno), 9 agosto 2020 – Sono stati 400 i concorrenti che domenica 9 agosto hanno dato vita all'ottava edizione di Alpago Sky...

Pokerissimo con record di Christian Merli nella 46ma Alpe del Nevegal

Christian Merli, sempre più nella storia dell’Alpe del Nevegal. Il trentino di Fiavè ha confezionato due prestazioni strabilianti nella 46ma edizione della cronoscalata, organizzata dalla Tre...

Il premier Conte e il generale Lamarmora: una questione di pubblicità e trasparenza  * di Marco Zanetti

La decisione del premier Conte di risolvere motu proprio la questione del negato accesso alla documentazione che è stata a presupposto dei provvedimenti governativi...

Piero Lottini su Osella Pa9/90 vince la 46ma Alpe del Nevegal autostoriche

Piero Lottini, portacolori della scuderia Bologna Corse, ha realizzato il miglior tempo assoluto nella categoria autostoriche impegnate nella 46ma Alpe del Nevegal. Lottini, con la...
Share