13.9 C
Belluno
lunedì, Agosto 10, 2020
Home Cronaca/Politica Il Comune di Belluno aderisce al fondo di solidarietà

Il Comune di Belluno aderisce al fondo di solidarietà

Anche il Comune di Belluno, formalizzerà la propria adesione al Fondo di solidarietà per chi perde il lavoro. Si tratta di una iniziativa diretta ad esprimere un segno di prossimità verso coloro che in questo periodo perdono il lavoro oppure si trovano in una eccezionale situazione di difficoltà economica. “Non potevamo non essere fra i sottoscrittori di questa iniziativa – ha detto il sindaco di Belluno Antonio Prade – perché è giusto che una molteplicità di enti pubblici e privati si diano da fare per attutire il colpo della crisi economica che si fa sentire anche nella nostra provincia”.
Ma vale la pena di ricordare – continua Prade – che vi sono altri strumenti per contribuire alle politiche di solidarietà. Una, in particolare, è di attualità e a disposizione di ogni contribuente. E’ possibile, infatti, senza oneri aggiuntivi, destinare il 5 per mille delle proprie tasse a sostenere le attività sciali del Comune di residenza. Basta una semplice firma sul modulo per aiutare ad alleviare situazioni di disagio sociale con interventi a favore dei disabili, degli anziani, dei nuclei familiari numerosi e di tutti coloro che hanno bisogno. Non è una tassa in più ma una parte delle nostre tasse che, invece di andare a Roma, resta al nostro Comune. Una briciola di federalismo fiscale, ecco perché spero che i miei concittadini firmino numerosi”.

Share
- Advertisment -



Popolari

Alpago Sky Super 3: Alex Oberbacher firma l’ottava edizione. Al femminile vittoria per la friulana Maria Dimitra Theocharis

Chies d'Alpago (Belluno), 9 agosto 2020 – Sono stati 400 i concorrenti che domenica 9 agosto hanno dato vita all'ottava edizione di Alpago Sky...

Pokerissimo con record di Christian Merli nella 46ma Alpe del Nevegal

Christian Merli, sempre più nella storia dell’Alpe del Nevegal. Il trentino di Fiavè ha confezionato due prestazioni strabilianti nella 46ma edizione della cronoscalata, organizzata dalla Tre...

Il premier Conte e il generale Lamarmora: una questione di pubblicità e trasparenza  * di Marco Zanetti

La decisione del premier Conte di risolvere motu proprio la questione del negato accesso alla documentazione che è stata a presupposto dei provvedimenti governativi...

Piero Lottini su Osella Pa9/90 vince la 46ma Alpe del Nevegal autostoriche

Piero Lottini, portacolori della scuderia Bologna Corse, ha realizzato il miglior tempo assoluto nella categoria autostoriche impegnate nella 46ma Alpe del Nevegal. Lottini, con la...
Share